SALDO 2013 E ACCONTO IMPOSTE 2014: DETERMINAZIONE, MODALITA’ E TERMINI DI PAGAMENTO, PROROGHE DEI VERSAMENTI

Il saldo dell’IRES e dell’IRAP dovuto in base alla dichiarazione dei redditi da parte delle società di capitali e degli altri soggetti IRES (tra cui le società cooperative) andrà effettuato nei seguenti termini:

  • entro il giorno 16 del 6° mese successivo a quello di chiusura dell’esercizio (16/06/2014 - in caso di esercizio coincidente con l’anno solare);
  • entro il giorno 16 del mese successivo a quello di approvazione del bilancio se questo è approvato, in base a disposizioni di legge, oltre il termine di 120 gg dalla chiusura dell’esercizio. E’ questo il caso in cui ci si avvalga della facoltà prevista dall’art. 2364 c.c. (proroga del termine legale di approvazione del bilancio a 180 giorni per particolari esigenze).

In questa particolare ipotesi, qualora il bilancio non sia approvato nei maggiori termini suddetti, il versamento deve comunque avvenire entro il giorno 16 del mese successivo a quello di scadenza del termine previsto dalle disposizioni normative (ad esempio 16 luglio 2014 se si differisce a 180 gg ed entro tale data non si approva il bilancio);

  • entro il 30° giorno successivo a quello di scadenza (come previsto ai punti precedenti), con la maggiorazione dello 0,40% a titolo di interesse (16/07/2014 in caso di esercizio coincidente con l’anno solare).



Scarica l 'allegato