Vitivinicolo – PNS, riconversione e ristrutturazione dei vigneti per la campagna 2014/2015

Proroga per la presentazione delle domande di Riconversione  e Ristrutturazione  dei Vigneti, posticipandolo dal 28 Gennaio al 27 Febbraio 2015.

Si rende noto che, AGEA ha fornito le istruzioni operative relative alle modalità e condizioni per l’accesso all’aiuto comunitario per la riconversione e ristrutturazione dei vigneti, di cui all’art. 46 del reg. CE n. 1308/2013 e all’art. 7 del reg. CE n. 555/08, per la campagna 2014/2015.

Ai sensi del DM n. 15938 del 20 dicembre 2013, le Regioni e le Province autonome adottano gli atti necessari per l’applicazione della misura in oggetto e i parametri previsti dall’allegato 1 e 2 del D.M.

Quando ai soggetti beneficiari, si ricorda che possono accedere all’aiuto, ai sensi dell’art. 2, comma 1 del DM n. 15938 del 20 dicembre 2013, le persone fisiche o giuridiche che conducono vigneti con varietà di uve da vino.

Possono, altresì, beneficiare del premio i soggetti che al momento della presentazione della domanda detengono diritti di reimpianto in corso di validità o che hanno attivato la procedura per il rilascio di tali diritti secondo le procedure regionali. In quest’ultimo caso, è obbligatorio che il procedimento di autorizzazione al trasferimento del diritto da parte della competente autorità amministrativa regionale sia completato positivamente prima della valutazione di ammissibilità al pagamento della domanda.

I produttori interessati all’aiuto per la ristrutturazione vigneti devono in primo luogo costituire o aggiornare il proprio fascicolo aziendale presso l’Organismo pagatore competente in relazione alla residenza del richiedente, se persona fisica, ovvero alla sede legale, se persona giuridica.

Si ricorda, inoltre, che la compilazione e presentazione delle domande è effettuata in via telematica, utilizzando le funzionalità on-line messe a disposizione dall’OP AGEA sul portale SIAN.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande iniziali e di modifica per la campagna 2014/2015 è fissato al 27 febbraio 2015.

Si sottolinea, infine, che la casella di posta elettronica certificata dell’ufficio Agea a cui indirizzare eventuali istanze e richieste è la seguente: protocollo@pec.agea.gov.it

Si allega copia della nota AGEA.




Scarica l 'allegato