Finanziamenti agevolati per pagamento tredicesime e scadenze di fine anno

Con l’avvicinarsi della fine dell’anno aumentano gli esborsi finanziari delle imprese, con particolare riferimento al pagamento della tredicesima mensilità e degli acconti fiscali.
Al fine di contenere l’utilizzo degli affidamenti bancari a breve termine, tipicamente più costosi e rischiosi rispetto alle altre forme di provvista, vi segnaliamo la possibilità di accedere ad un finanziamento agevolato per le cooperative associate.


Tale prodotto prevede una durata di 12 mesi (rispetto ai 6 mesi normalmente concessi dagli istituti per le tredicesime) e un tasso del 1,75% fisso con spese di istruttoria allo 0,30%, grazie alle convenzioni recentemente stipulate tra Confcooperative Forlì-Cesena e le banche del Credito Cooperativo.
Per cooperative di importanti dimensioni ed elevato standing creditizio, è possibile valutare altre soluzioni personalizzate.


Suggeriamo pertanto di tenere in considerazione tali opportunità, che permettono di consolidare parte dell’esposizione finanziaria di fine anno e di ridurre gli oneri economici rispetto all’utilizzo dei tradizionali affidamenti bancari.

Per informazioni e chiarimenti: dott. Riccardo Cappelli – tel. 0547/1955547 int.1 – r.cappelli@ceseco.net