Nuove opportunità per finanziare la formazione aziendale

Scadenza Avviso per i Piani standard: 12 dicembre 2013
Scadenza Avviso per i Piani complessi: 30 gennaio 2014


Il Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua nelle imprese cooperative - Fon.Coop - ha pubblicato  l'Avviso n. 23 (Fondo di Rotazione) per finanziare Piani Formativi (aziendali oppure interaziendali) a favore dei lavoratori delle imprese iscritte a Foncoop.
 

ANCHE QUEST'ANNO L'AVVISO DI FONCOOP CONSENTE DI OTTENERE CONTRIBUTI IMPORTANTI PER REALIZZARE LA FORMAZIONE INTERNA CON GRANDE RISPARMIO DI RISORSE PER LA COOPERATIVA.


L’Avviso finanzia piani formativi di tipo standard - che prevedano esclusivamente attività formative in risposta a specifici fabbisogni - e di tipo complesso – che includono tutte le fasi del ciclo formativo come la ricerca, l’analisi dei fabbisogni, la diffusione dei risultati etc.
Dopo la presentazione il Piano formativo segue una istruttoria e per l'accesso ad una graduatoria.
I Piani formativi che verranno finanziati dovranno essere realizzati e rendicontati entro 12 mesi dalla data di avvio.

Accordo Sindacale
Al Piano formativo deve essere allegato un accordo sottoscritto fra il Rappresentante Legale di ciascuna impresa beneficiaria coinvolta nel Piano, e RSU/RSA composte dalle Organizzazioni Sindacali oppure rappresentanti territoriali di CGIL, CISL, UIL.
Beneficiari
Sono soggetti beneficiari imprese o altri organismi con le seguenti caratteristiche:
- che siano aderenti a Fon.Coop alla data di presentazione del piano; resta inteso che l’adesione si intenderà perfezionata con il riscontro nel data base Inps delle aderenti Fon.Coop dell’impresa beneficiaria;
- che risultino aderenti a Fon.Coop per il tempo di realizzazione e rendicontazione del piano formativo;
- che non siano beneficiari di contributi a valere sull’Avviso 19 e Avviso 21;
- che non siano beneficiarie  e che si impegnino a non presentare un piano a valere sul Conto Formativo saldo risorse 2011;
- che dichiarino di non aver presentato domanda per l’accesso agli ammortizzatori sociali (ordinari, straordinari o in deroga) e di non fruire di ammortizzatori sociali (ordinari, straordinari, o in deroga) per i propri lavoratori destinatari della formazione al momento della presentazione del piano.
Destinatari dei piani:
- soci lavoratori/lavoratrici
- lavoratori/lavoratrici, comprendenti dipendenti a qualsiasi titolo e collaboratori a progetto delle imprese beneficiarie
Si precisa che gli apprendisti rientrano nella categoria dei dipendenti.

Si specifica che tutte le imprese, ad esclusione delle neoaderenti, che risulteranno beneficiarie di un contributo a valere sul presente Avviso, perderanno le Risorse per Piani Aziendali (RPA) - presenti o future - di tre anni.

Caratteristiche dei corsi

- Ogni partecipante deve usufruire di un minimo di 16 ore di formazione ad eccezione di quanto previsto per i seminari (8 ore), per la formazione obbligatoria per legge (4-6 ore a seconda di piano standard oppure complesso), e per i voucher (no limiti).
- Il numero minimo di partecipanti per corso è 4.
- Ogni impresa potrà ricevere un contributo massimo proporzionale alla sua dimensione (min € 6.000 per imprese con meno di 9 lavoratori- max € 50.000 per imprese con più di 249 lavoratori).

Per avere maggiori informazioni sugli avvisi e sulle modalità di presentazione dei piani, potete contattare Francesco Pace presso la sede Irecoop di Forlì, telefonando al numero 0543/370671 o via mail pacef@irecoop.it