Cesena Passive House, ultime unità abitative disponibili

Residenze ad energia quasi zero, vicino alla città e alle pendici della collina. Sembra un sogno, invece è il prodotto dell’intervento di edilizia sociale promosso da Confcooperative Forlì-Cesena, Comune di Cesena e Fondazione Cassa di Risparmi Cesena, che porterà alla realizzazione della prima Passive House a Cesena.

Il social housing di Case Finali sarà composto da 17 residenze - da una a tre camere - con zona giorno rivolta al sole e verso il verde, ampi balconi, energie rinnovabili, spazi comuni, servizi alla persona e verde privato. Il tutto a prezzi convenzionati e modalità di finanziamento agevolate.

Il progetto è tra i primi edifici passivi concepiti nel territorio e contribuisce al raggiungimento degli obiettivi del Piano Energetico Comunale. Lo standard passivo è infatti parte integrante della proposta sociale, che prevede di unire costi energetici e gestionali minimi a qualità e comfort abitativo.

La realizzazione del social housing di Case Finali ha inoltre portato alla nascita di eventi di formazione e di sensibilizzazione dei progettisti, dei tecnici e della cittadinanza sugli edifici a basso consumo energetico e passivi, e un rinnovato interesse verso progetti di edilizia sostenibile e sociale.

Alcune residenze del social housing di Case Finali sono ancora disponibili: per maggiori informazioni contattare Pierpaolo Baroni: p.baroni@confcooperative.net oppure 3316920753.