Nuova convenzione tra Banca di Cesena e Confcooperative

Confcooperative Forlì-Cesena, nell'ottica di potenziare i propri servizi finanziari e dare risposte crescenti agli associati sul tema dell'accesso al credito, ha rinnovato in questi giorni la convenzione con Banca di Cesena che, con le sue 18 filiali, è tra le principali realtà del credito cooperativo mutualistico nel nostro territorio.

"L'accordo - spiega il direttore di Confcooperative Forlì-Cesena, Mirco Coriaci - prevede innanzi tutto finanziamenti agevolati alle imprese, andando a coprire varie esigenze. Rispetto alla versione precedente della convenzione gli spread sono stati ridotti di mezzo punto percentuale. Le condizioni previste per i finanziamenti sono valide anche per tutti i soci delle cooperative e dei consorzi aderenti al nostro sistema".

La convenzione prevede un conto corrente dedicati per i soci lavoratori e per i dipendenti delle cooperative associate non ancora clienti di Banca di Cesena.

In allegato il prospetto con le condizioni economiche dei vari prodotti. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Credito e Finanza di Confcooperative Forlì-Cesena nella persona del referente Riccardo Cappelli (0547/28842 - r.cappelli@ceseco.net).




Scarica l 'allegato