Il ministero del lavoro intensifica i controlli sulla genuinità delle tipologie contrattuali c.d. “ flessibili”

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali -come preannunciato su di un comunicato pubblicato sul sito

ha  deciso di rafforzare, nell'ambito delle iniziative di contrasto al lavoro irregolare, i controlli sull'utilizzo distorto delle tipologie contrattuali flessibili, per identificare quei casi nei quali il ricorso a specifiche tipologie contrattuali, in particolare i contratti di collaborazione a progetto e le partite IVA, maschera rapporti di lavoro subordinato.




Scarica l 'allegato