Il dolore di Confcooperative per la scomparsa di Giuseppe Maldini

Il presidente Stefano Lazzarini, il direttore Mirco Coriaci e tutto il Consiglio di Presidenza e il Consiglio Provinciale di Confcooperative Forlì-Cesena, si stringono intorno ai familiari di Giuseppe Maldini scomparso improvvisamente. Confcooperative ricorda con infinito dolore l’amico cooperatore. “Un uomo della cooperazione che ci mancherà molto. Il suo importante impegno nel comparto dell’ortofrutta e  del mondo agricolo in generale, la sua competenza professionale, il suo contributo sempre leale e attento, la sua lungimiranza e coerenza, ne hanno fatto una figura apprezzata e stimata da tutti. Una figura che difficilmente si potrà sostituire”.

Giuseppe Maldini, presidente di Orogel Fresco, faceva parte di diversi organismi di Confcooperative; era componente del Consiglio di Presidenza dell’Unione Forlì Cesena e  del Consiglio regionale di Confcooperative Emilia Romagna così come del Consiglio Nazionale. Due anni fa era  stato nominato coordinatore di Fedagri Romagna, l’organismo unitario del settore agricolo romagnolo.