Jobs Act, quali opportunità per le imprese. Incontro di Linker Romagna

Il 22 aprile a Milano Marittima un incontro organizzato da Linker Romagna dedicato alle imprese per spiegare il Jobs Act e i cambiamenti che questo apporterà nel mondo del lavoro. Sotto la lente le tipologie di contratto

Un’occasione per fare il punto sulle opportunità che il Jobs Act ha in serbo per le imprese:  questo vuole essere l’incontro del 22 aprile a Milano Marittima (dalle ore 14,30 presso la sala convegni Grand Hotel Gallia, piazzale Torino 16) organizzato da Linker Romagna, il centro servizi unificato di Confcooperative Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, con il contributo della Camera di Commercio di Ravenna.

«In particolare saranno al centro dell’incontrole novità introdotte dal testo relativo alla  Revisione delle tipologie contrattuali con le  nuove disposizioni, testo approvato dal Consiglio dei Ministri a fine febbraio ma non ancora decreto” spiegano Gianluca Giorgini Consulente del Lavoro e Luca Riciputi funzionario sindacale e giuslavoristico di Confcooperative Forli Cesena.

Come ormai noto il testo prevede l’eliminazione dei contratti cosiddetti “precari” e il mantenimento di altre tipologie contrattuali che mirano alla stabilizzazione dei rapporti di lavoro. Nel corso dell’ incontro rivolto a tutte le associate si valuteranno, quindi, le alternative offerte dalla normativa anche alla luce delle agevolazioni fiscali introdotte dalla Legge di Stabilità.

Il programma prevede alle ore 14,30 welcome coffee e registrazione partecipanti; alle ore 15 inizio convegno con saluti istituzionali e interventi, fra i quali le relazioni di Alessandro Monzani, responsabile servizio sindacale Confcooperative Emilia Romagna e Enrico Gragnoli, ordinario di diritto del lavoro Università di Parma.

La partecipazione all’iniziativa è gratuita.