“Innovare nella tradizione – Nuove reti e nuovi modelli per uno sviluppo sostenibile dell'Appennino”.

Martedì 26 gennaio, alla Fondazione Tito Balestra Onlus di Longiano, si è svolto l'incontro “Innovare nella tradizione – Nuove reti e nuovi modelli per uno sviluppo sostenibile dell'Appennino”.

L'appuntamento è statp una tappa di Co?Tour, il progetto di Confcooperative e Irecoop Emilia-Romagna per promuovere e diffondere l’innovazione cooperativa in tutta la Regione.

Si sono confrontati il diretttore di Confcooperative Forlì-Cesena Mirco Coriaci, Riccardo Cappelli responsabile di StartCoop, Gaspare Caliri (progetto Co?Tour), Liviana Zanetti (Presidente Apt Servizi), Bruno Biserni (Presidente GAL L'Altra Romagna), Luca Santini (presidente del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi) e Gabriele Zelli (Consigliere provinciale con delega al turismo e alla cultura). Il pomeriggio di confronto è stato coordinato da Letizia Piangerelli, vice direttore di Irecoop Emilia-Romagna.