I Sabati al Museo degustazioni dei sapori di Romagna e artigianato d’autore

Sabato 25 marzo terzo appuntamento con le degustazioni de I Sabati al Museo  organizzati da Cna, Confcooperative e Confagricoltura nel refettorio dei Musei del San Domenico a Forli in occasione  della mostra dedicata all’ Art Dèco. L’iniziativa I  Sabati al Museo  viene proposta per valorizzare e far conoscere  le eccellenze romagnole. Con la formula della degustazione sono infatti allestiti banchi d’assaggio di prodotti tipici e del territorio  che si possono anche acquistare. Insieme ai sapori di Romagna sono in esposizione anche prodotti di artigianto e di artigianato artistico. Il calendario prevede la partecipazione di  numerose aziende coinvolte a rotazione, tra agricole, cooperative e artigiane.

Domani, 25 marzo, sui banchi si troveranno  le confetture salate de La cicala e la formica, la pelletteria di Smart Leather, gli ArteFatti di Claudia Dall’Agata, Giardini Meris,  i prodotti da forno di Forno Colombina, i dolci tipici della tradizione di Modigliantica, i pani e le focacce Bassini, l’olio del frantoio Vasconi e il miele dell’azienda Scozzoli, i vini di Terre  della Pieve,  di Poderi dal Nespoli e di Caviro, i prodotti dell’azienda Tozzi e quelli di Abbraccio Verde.

I visitatori della mostra dopo la visita potranno così conoscere un pezzetto della Romagna  più autentica, gustandone alcuni sapori tipici e oggettistica artigianale, che saranno  come sempre i protagonisti dell’iniziativa.

I Sabati al Museo si avvalgono della collaborazione della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.




Scarica l 'allegato